Broker Forex regolamentati nel Regno Unito

broker forex inglesi

Londra è uno dei centri finanziari più sviluppati a livello globale e la città è il più grande centro di cambio del mondo. Nell'aprile 2021, Londra ha raggiunto il record di $ 3 trilioni di fatturato medio giornaliero, che rappresenta una grande percentuale del volume medio di scambi giornalieri di $ 6.6.

Il Regno Unito offre un solido quadro normativo. La City di Londra attira i migliori talenti da ogni continente. Il paese ha un ecosistema di servizi aziendali sviluppato. Queste sono tre ragioni importanti che rendono il Regno Unito un ambiente ospitale per i broker forex al dettaglio.

Il Regno Unito è considerato una delle giurisdizioni più affidabili per l'accesso ai servizi finanziari. La reputazione positiva del Regno Unito deriva dai mercati finanziari altamente regolamentati del paese. I trader sono attratti dalla stabilità e integrità offerta dai broker forex regolamentati nel Regno Unito. 

È sempre consigliabile scegliere un broker forex autorizzato e regolamentato per garantire la sicurezza dei fondi investiti; perché non negoziare con un broker forex regolamentato nel Regno Unito? Questa guida esplora ciò che rende il Regno Unito una destinazione interessante per il forex trading, come sono regolamentati i broker forex britannici e le misure che proteggono gli investitori.

Aggiornato per il 2021.

Elenco completo dei broker Forex regolamentati dalla FCA:

Broker FXRegolamentata nel Regno Unito
CMC Markets
eToro
Forex.com
FXCM
FxPro
FXTM
HYCM
Oanda
Pepperstone
Mercati IC
Pensate Mercati
TickMill
XTB
XM Group

Ecco alcuni punti chiave su Broker Forex regolamentati nel Regno Unito che sono regolati dalla FCA:

Regolamento sui servizi finanziari del Regno Unito

La regolamentazione dei servizi finanziari del Regno Unito è stata rivista nel 2013, quando il Financial Services Act 2012 è entrato in vigore il 1° aprile 2013. I servizi finanziari del Regno Unito sono regolamentati e controllati dal Financial Policy Committee della Bank of England, dalla Prudential Regulation Authority e dal Financial Autorità di condotta. 

L'Autorità di Regolazione Prudenziale (PRA) fa parte della Banca d'Inghilterra. Regola circa 1,500 banche, società immobiliari, cooperative di credito, assicuratori e grandi società di investimento per giudicare se rispettano le normative, sono gestite da persone competenti e hanno in mente i migliori interessi dei loro clienti.

La Financial Conduct Authority (FCA) è un organismo di regolamentazione indipendente responsabile della regolamentazione dei mercati finanziari del Regno Unito. La FCA monitora la condotta di 51,000 società di servizi finanziari e mercati finanziari e si concentra principalmente su prodotti e servizi rivolti ai consumatori al dettaglio. La FCA regola le imprese di investimento, gli istituti di moneta elettronica, gli istituti di pagamento, i fondi, le pensioni e altri servizi finanziari. 

Il Comitato per la politica finanziaria (FPC) fa parte della Banca d'Inghilterra ed è responsabile della supervisione macro dell'economia e dei servizi finanziari del Regno Unito. Il comitato è composto da dipendenti della Bank of England e da diversi esperti esterni. L'FPC identifica, monitora e adotta misure per rimuovere o ridurre i rischi sistemici per proteggere e migliorare l'integrità e la resilienza del sistema finanziario del Regno Unito. 

broker forex inglesi

Introduzione alla Financial Conduct Authority del Regno Unito

I mercati dei derivati ​​del Regno Unito, come il trading di forex e CFD e le scommesse con spread, sono regolamentati dalla Financial Conduct Authority, o FCA. 

 

La FCA è stata istituita il 1 aprile 2013 ai sensi del Financial Services Act 2012 e ha sostituito i suoi predecessori, la Financial Services Authority. 

La FCA funge da organizzazione di vigilanza sui consumatori dei servizi finanziari e di regolamentazione. L'organizzazione è indipendente dal governo e dalla Banca d'Inghilterra. Il finanziamento deriva dall'addebito di commissioni di licenza a tutte le società di servizi finanziari regolamentate.

 

Tutti i broker regolamentati FCA devono rispettare le rigide normative del Regno Unito. Se un cliente subisce abusi finanziari o frodi, la FCA conduce un'indagine e indaga di conseguenza. Se le società agiscono in modo irresponsabile e sconsiderato, possono sospendere o revocare la loro licenza e infliggere severe punizioni alla società, ai proprietari e agli amministratori.

 

Qualsiasi broker forex con sede nel Regno Unito o che fornisce servizi nel Regno Unito deve essere autorizzato o registrato presso la Financial Conduct Authority.

Caratteristiche principali dei broker FCA

Secondo i regolamenti della FCA, ecco alcuni requisiti chiave che i broker forex regolamentati dal Regno Unito, i broker di contratto per differenza e le piattaforme di spread betting devono seguire quando offrono servizi ai clienti al dettaglio:

 

  • Conservare i fondi dei propri clienti in conti bancari segregati. I conti di pagamento presso istituti di moneta elettronica e portafogli elettronici non sono sufficienti per salvaguardare i fondi dei clienti.
  • La protezione del saldo negativo deve essere fornita per garantire che i clienti non possano perdere più fondi rispetto agli importi specificamente dedicati al trading di attività speculative, come forex e CFD, 
  • Le imprese che operano come dealer (market maker) devono mantenere un requisito patrimoniale minimo di 730,000 euro. 
  • Le imprese che operano come intermediari (straight through processing) devono mantenere un requisito patrimoniale minimo di 125,000 euro.
  • Tutti i broker devono presentare relazioni periodiche riguardanti diversi aspetti dell'attività. Alcuni report sono richiesti giornalmente, mensilmente, trimestralmente e annualmente, a seconda dell'ambito dei dati. Ad esempio, i requisiti di adeguatezza patrimoniale sono riportati quotidianamente, mentre i rendiconti finanziari certificati sono richiesti annualmente.
  • Gli intermediari regolamentati devono presentare i loro piani aziendali, politiche antiriciclaggio e finanziamento del terrorismo, termini commerciali, procedure operative, piani di continuità operativa e ripristino di emergenza e altre procedure alla FCA per dimostrare che sono stati stabiliti controlli rigorosi.
  • La FCA effettuerà approfonditi controlli sui precedenti degli azionisti e degli amministratori della società. Il regolatore valuta anche le qualifiche dei dipendenti senior per assicurarsi che siano sufficientemente competenti per svolgere le loro funzioni.
  • I broker forex al dettaglio sono tenuti a proteggere i propri clienti nell'ambito del Financial Services Compensation Scheme (FSCS). La protezione per i commercianti contro i "problemi di broker" garantisce fino a £ 85,000 di compensazione attraverso lo schema.
  • Deve inserire dichiarazioni di divulgazione del rischio sul sito Web per avvertire i trader dei rischi associati al trading di forex e CFD.

Elenco dei migliori broker Forex del Regno Unito

Forex Rank ha composto un elenco dei più rinomati broker forex e CFD regolamentati dalla FCA del Regno Unito. La FCA regola tutti i broker elencati di seguito.

logo fxcm
Tipo di brokerMarket Marker - desk non commerciale
normativaIIROC, CIPF, FCA, ASIC, FSA
Deposito minimo$ 50.00
Valuta di base dell'accountUSD CAD EUR JPY GBP
Max Leverage400: 1, clienti UE 1:30
Piattaforme di TradingMetatrader 4, web trader, Trading Station, NinjaTrader
FOREX.COM
Tipo di brokerMarket Maker
normativaNFA, CFTC, RFED, FCA
Deposito minimo$ 50.00
Valuta di base dell'accountUSD CAD GBP
Max Leverage 50:1 / 30:1
Piattaforme di TradingFOREXTrader, Metatrader 4
OANDA
Tipo di brokerMarket Maker
normativaIIROC, CIPF, NFA, FCA, CFTC, ASIC, MAS
Deposito minimo$ 1.00
Valuta di base dell'accountAUD CAD EUR GBP HKD JYP SGD CHF USD
Max Leverage 50:1 / 30:1
Piattaforme di TradingWeb trading, Metatrader 4, piattaforma di trading desktop Oanda
commercio xm
Tipo di brokerMarket Maker
normativaIFSC, CySec, ASIC, FCA
Deposito minimo$ 5.00
Valuta di base dell'accountUSD, EUR, GBP, JPY, CHF, AUD, RUB, PLN, HUF, SGD, ZAR
Max Leverage888:1 / 30:1
Piattaforme di TradingMetatrader 4 / 5, Webtrader
recensioni hycm
Tipo di broker Market Maker
normativa FCA, CySec, CIMA, DIFC
Deposito minimo $ 100.00
Valuta di base dell'account USD, EUR, GBP, RUB, AED
Max Leverage 1: 500, clienti UE 1:30
Piattaforme di Trading Metatrader 4 / 5
recensioni dei mercati di cmc
Tipo di brokerMarket maker
normativaIIROC, CIPF, FCA, ASIC
Deposito minimo$ 200.00
Valuta di base dell'accountUSD CAD AUD EUR GBP
Max Leverage30:1
Piattaforme di TradingPiattaforma CMC Markets, trading mobile

** La leva finanziaria si applica a tutte le entità regolamentate dell'UE del gruppo. La leva finanziaria dipende dallo strumento finanziario negoziato.

Regolamento Forex del Regno Unito e Brexit

Sebbene il periodo di transizione Brexit si sia concluso il 31 gennaio 2020 e il Regno Unito non faccia più parte dell'Unione Europea, molte Direttive UE dei 47 anni sono state integrate con il diritto britannico. Ad esempio, il regolamento MiFID II ha conferito poteri di intervento sui prodotti alle autorità nazionali di regolamentazione dei mercati finanziari. L'ESMA, l'autorità di regolamentazione sovranazionale dell'Unione Europea, è stata recepita nel diritto del Regno Unito tramite lo strumento normativo 2018 n. 1403 denominato Regolamento 2018 sugli strumenti finanziari dei mercati (emendamento) (uscita dall'UE). La principale differenza nel regolamento è che il termine "ESMA" viene sostituito con "FCA".

Considerando che la FCA conserva poteri di intervento sui prodotti dalla MiFID II, il regolatore ha anche mantenuto le stesse restrizioni alla commercializzazione al dettaglio, distribuzione e vendita di contratti per differenza e investimenti speculativi simili, come definiti nella Manuale di FCA, sezione COBS 22.5.

La FCA ha mantenuto la maggior parte della MiFID II e le normative rimangono per lo più le stesse per i broker forex britannici.

Leva Forex nel Regno Unito

In 2018, l'Autorità europea degli strumenti finanziari e dei mercati (ESMA) ha introdotto misure di intervento sui prodotti limitare il modo in cui gli investimenti speculativi vengono venduti ai commercianti al dettaglio. Una delle misure più controverse è stata limitare la quantità di leva finanziaria che poteva essere offerta ai clienti al dettaglio. Prima delle misure, era comune per i broker regolamentati nel Regno Unito offrire una leva fino a 1:500 sulle principali coppie forex come EUR/USD e GBP/EUR. Gli attuali rapporti di leva finanziaria sono:

  • 1: 30 per le principali coppie di valute;
  • 1: 20 per coppie di valute non principali, oro e indici principali;
  • 1: 10 per materie prime diverse dall'oro e indici azionari non principali;
  • 1:5 per singole azioni e altri valori di riferimento.

È possibile ottenere una leva maggiore quando si fa trading con i broker forex del Regno Unito diventando un cliente professionale elettivo. Diventare un cliente professionale elettivo significa essere trattato come un professionista. I broker non sono tenuti a offrire ai clienti professionali alcuna protezione offerta ai trader al dettaglio, come restrizioni sulla leva finanziaria, avvisi di rischio, protezione del saldo negativo e schemi di compensazione degli investitori. 

Per diventare un cliente professionale elettivo, è necessario soddisfare due dei tre requisiti elencati di seguito:

  1. Avete effettuato operazioni, di importo rilevante, sul mercato di riferimento con una frequenza media di 10 per trimestre nei quattro trimestri precedenti;
  2. La dimensione del tuo portafoglio di strumenti finanziari, definita come inclusi depositi in contanti e strumenti finanziari, supera € 500,000;
  3. Hai lavorato nel settore finanziario per almeno un anno in una posizione professionale, che richiede la conoscenza delle operazioni o dei servizi previsti.

Misure di intervento del prodotto su prodotti Forex e CFD

La leva finanziaria non è l'unica restrizione che FCA e altri regolatori dei mercati finanziari europei hanno imposto ai broker. Le altre restrizioni includono:

  • Restrizioni sugli incentivi: C'è il divieto di tutti gli incentivi finanziari, come i bonus sui depositi e gli sconti. 
  • Regole di chiusura del margine: La posizione di un cliente deve essere chiusa se il patrimonio netto dei suoi conti scende al di sotto del 50% del margine necessario per mantenere le posizioni.
  • Protezione del saldo negativo: I trader non possono perdere più del saldo del proprio conto, anche se le posizioni non possono essere chiuse a causa di condizioni di mercato volatili, il che significa che i trader non possono essere indebitati con il proprio broker.

Informative sui rischi standardizzate: Avvisi e informative sui rischi standardizzati e molto specifici devono essere messi in bella vista su qualsiasi forma di comunicazione ai clienti.

Truffe Forex nel Regno Unito

I broker forex del Regno Unito sono considerati da molti come i broker forex più rinomati in tutto il mondo. L'elevato interesse per il mercato forex e le regolamentazioni commerciali allentate in molte giurisdizioni offshore hanno consentito a molti truffatori di entrare nel mercato forex. 

A causa della forte regolamentazione, molti truffatori creano siti Web falsi per impersonare intermediari o affermare falsamente di essere regolamentati dalla FCA quando in realtà non lo sono. La FCA pubblica regolarmente avvisi sul proprio sito Web per avvisare i trader di potenziali truffe e impostori. 

Prima di registrarti con un broker, dovresti sempre verificare se la società è veramente autorizzata e autorizzata dalla FCA controllando il registro dei servizi finanziari di FCA.

Se vuoi diventare un trader di successo, dovresti trovare il broker forex giusto.

Imposta sul Forex nel Regno Unito

Se sei residente fiscale nel Regno Unito, potresti dover pagare le tasse sui profitti derivanti dalle tue attività di trading e investimento forex. Il fatto che tu paghi le tasse e il tipo di tasse che paghi dipende dagli strumenti che scambi e da come sei classificato come trader. 

In generale, qualsiasi reddito è tassato. Tuttavia, ci sono alcune esenzioni ed eccezioni. Ad esempio, le vincite al gioco d'azzardo non sono tassabili nel Regno Unito e le plusvalenze sono trattate in modo diverso dal reddito.

Pertanto, se sei considerato un trader speculativo, potresti non dover pagare l'imposta sul reddito poiché la tua strategia di trading può essere descritta come gioco d'azzardo. Ancora meglio, lo spread betting è sempre esentasse perché è classificato come gioco d'azzardo ai sensi della legge fiscale, anche se il prodotto sottostante sono coppie di valute o azioni.

Se stai negoziando forex o CFD come principale fonte di reddito, allora dovresti pagare l'imposta sul reddito su tali profitti.

Se sei considerato un investitore privato e detieni posizioni a lungo termine, potresti dover pagare l'imposta sulle plusvalenze sui tuoi profitti. 

Se dovresti pagare le tasse sui profitti forex nel Regno Unito è circostanziale. Pertanto dovresti parlare con un consulente fiscale professionista che abbia familiarità con i mercati dei capitali.

Forex UK BMetodi di pagamento roker

Poiché il Regno Unito è un ecosistema finanziario affidabile e sviluppato, i broker forex hanno accesso ad alcuni dei migliori metodi di pagamento. La maggior parte dei broker forex offre numerosi metodi di pagamento, come bonifici bancari a banche affidabili, PayPal, Skrill, Neteller. Possono finanziare il proprio conto con VISA, Mastercard, JCB, Union Pay e altre reti di carte.

I broker Forex regolamentati dalla FCA sono sicuri?

Il quadro normativo offerto dalla FCA garantisce che i broker forex funzionino nell'interesse dei trader e forniscano un ambiente di trading trasparente. La prevenzione delle irregolarità finanziarie è uno degli obiettivi primari della FCA. 

Il regolatore disapprova e si occupa direttamente di truffe, frodi, cattiva condotta e false dichiarazioni delle attività di trading forex.

I broker regolamentati nel Regno Unito lavorano duramente e devono seguire molte regole per proteggere i trader. È quindi improbabile che tu venga truffato quando fai trading con un forex regolamentato dalla FCA.

Vantaggi e svantaggi del regolamento Forex FCA

Pro del regolamento forex FCA:

  • Pace della mente: La FCA è uno dei regolatori dei mercati finanziari più rinomati a livello globale e questo offre tranquillità a trader e investitori. 
  • Fondi segregati: i broker devono mantenere conti bancari segregati per detenere i depositi dei loro clienti e non utilizzare il denaro dei clienti per gestire l'attività, anche per depositare presso fornitori di liquidità. 
  • Fondo di compensazione degli investitori: I trader che aprono un conto con broker forex regolamentati nel Regno Unito hanno la certezza che i loro fondi sono protetti da un fondo di compensazione. 
  • Procedura di risoluzione delle controversie: È disponibile una procedura di risoluzione delle controversie in caso di reclami su un broker regolamentato FCA.

Contro del regolamento forex FCA:

  • Nessun bonus o abbuono: I broker forex regolamentati nel Regno Unito non offrono bonus o incentivi. Dovrai cercare altrove se stai cercando bonus broker forex.
  • La leva è limitata a 1:30: La leva è limitata a 1:30 per le principali coppie di valute e 1:20 per le coppie di valute minori ed esotiche. Requisiti di margine elevati possono essere controproducenti per molte strategie di trading. Per trovare broker ad alta leva finanziaria, fare riferimento al nostro Guida ai broker forex con leva 500:1.
  • I CFD su criptovalute sono vietati: La FCA ha bandito i CFD sulle criptovalute dal 6 gennaio 2021.

Domande frequenti sui broker Forex del Regno Unito

È facile ottenere una licenza di broker forex nel Regno Unito?

No. È molto difficile ottenere una licenza per operare un brokeraggio forex nel Regno Unito. Alcuni consulenti suggeriscono che il processo può richiedere fino a un anno. È necessaria una quantità significativa di costi e sforzi per ottenere una licenza per fornire servizi finanziari, soprattutto se l'azienda detiene i soldi dei clienti.

Cosa succede se un broker britannico regolamentato diventa insolvente?

Se un broker forex regolamentato nel Regno Unito riscontra problemi finanziari, viene chiuso per violazioni, diventa insolvente o dichiara bancarotta, FCA garantisce che i trader vengano risarciti tramite il Financial Services Compensation Scheme (FSCS). In questo schema, i broker registrati devono mantenere una percentuale dei loro profitti in un pool per compensare i clienti. Il (FSCS) consente al trader di ottenere un massimo di £ 85,000 quando il proprio broker fallisce. Questo schema significa che se un broker è insolvente, i trader avrebbero diritto a un risarcimento fino a £ 85,000.

Vengo dal Regno Unito. Posso fare trading solo con broker di altri paesi?

Sì. Nulla vieta ai residenti nel Regno Unito di negoziare con broker forex di altri paesi. Tuttavia, se stai pensando di fare trading con un broker estero o offshore, considera che potresti non ricevere le stesse protezioni se qualcosa dovesse andare storto. Se sei determinato a trovare un broker al di fuori del Regno Unito, esplora il nostro lista dei migliori broker forex per il 2021.

La copertura è consentita con i broker forex del Regno Unito?

A differenza degli Stati Uniti, dove i broker forex devono aderire a rigide linee guida relative al forex trading, come il divieto di copertura e l'applicazione delle regole FIFO (first-in-first-out) sul netting, i broker forex britannici sono liberi di fornire opzioni di copertura per i trader. 

Posso negoziare opzioni binarie con i broker del Regno Unito?

Le opzioni binarie sono bandite in modo permanente nel Regno Unito. I broker autorizzati dalla FCA non possono offrirli e i broker esteri non possono offrirli ai residenti nel Regno Unito.

Informazioni su questo articolo

Autore: Mark Prosz

Le fonti di informazioni e crediti per questo post includono: 

https://www.fca.org.uk/news/statements/fca-confirms-permanent-ban-sale-binary-options-retail-consumers

https://www.fca.org.uk/news/press-releases/fca-bans-sale-crypto-derivatives-retail-consumers

https://www.bankofengland.co.uk/markets/london-foreign-exchange-joint-standing-committee/results-of-the-semi-annual-fx-turnover-survey-april-2021

* Una parte dei link di iscrizione ai siti web dei broker sono link di affiliazione. Potremmo ricevere una commissione senza alcun addebito per te. Questo ci consente di continuare a creare gratuitamente contenuti utili per il trading forex per i nostri lettori.