5 Indicatori di trading Forex più popolari

Quando inizi a fare trading, sarai inondato di miriadi di indicatori forex che possono confonderti se non sei ben informato. Tuttavia, non è necessario che tutti questi indicatori abbiano successo come trader. Tutto ciò che serve è identificare i migliori e conoscerli. 

Non appena lo avrai fatto, sarai già sulla buona strada per riuscire nel mercato come commerciante. Abbiamo fornito in questo articolo; i migliori indicatori che non appena li avrai appresi, sarai già sulla buona strada per fare trading come un professionista. 

Sebbene abbiamo fornito gli indicatori di trading migliori e più popolari, un buon punto che devi ricordare è che il migliore per te sarà sempre un indicatore che si adatta al tuo stile di trading e alla tua psicologia. Ciò implica che non esiste un indicatore adatto agli stili di tutti i trader.

I principali indicatori di trading Forex 5

  1. Indicatore delle medie mobili
  2. Indicatore RSI
  3. Indicatore della banda di Bollinger
  4. Indicatore di stocastico 
  5. MACD

Vedremo più in dettaglio ogni indicatore Fx in basso.

Scopri gli indicatori forex buoni per una strategia semplice

Il modo migliore per iniziare e avere successo come forex trader è quello di semplificare la tua strategia commerciale. Questo ti dà una chiara direzione di ciò che devi fare e ti aiuta ad avere successo. 

Caricare la tua piattaforma con un sacco di complicati indicatori e strategie di trading ti confonderebbe e ridurrebbe il tuo successo complessivo. Per il trading semplificato, è necessario un piano di trading che incorpori gli indicatori del grafico e un certo numero di regole di trading che illustrino come è possibile utilizzare tali indicatori. 

In linea con questo, abbiamo fornito i migliori indicatori di seguito. Devi usarli; uno o due ogni volta per aiutarti a capire i punti di entrata e di uscita quando fai trading con loro.

  •    Media mobile
  •    RSI (Relative Strength Index)
  •    Slow Stochastic
  •    MACD
  •    Banda di Bollinger

L'uso di indicatori forex per leggere grafici per vari ambienti di mercato

Ci sono molti fattori fondamentali da considerare quando si determina il valore di una valuta in relazione all'altra valuta. Molti trader adorano usare i grafici per facilitare lo sport delle opportunità di trading attraverso l'indicatore di trading. Durante la lettura di grafici forex, noterai due condizioni di mercato diffuse. 

Il mercato sarà o trend or mercati che vanno con un forte livello di supporto e resistenza

Attraverso l'uso dell'analisi tecnica, sarai in grado di identificare se il mercato è in trend. L'analisi tecnica consente di identificare quando il mercato è in espansione e quando il mercato è in trend e quindi scoprire migliori potenziali entrate o uscite utilizzando le informazioni del grafico. Gli indicatori sono tanto facili da leggere quanto lo sono per incorporarli nel grafico del forex trading.

1. Indicatore delle medie mobili

Uno degli indicatori di trading più popolari e più adatti a tutti i tipi di strategie di trading è la media mobile. Le medie mobili rendono più semplice per i trader identificare potenziali di trading nella stessa direzione del mercato di tendenza. 

Quando il mercato è in trend, puoi fare uso della media mobile o di più medie mobili per capire la tendenza e scoprire il momento giusto per fare il tuo ordine di acquisto o di vendita.

La media mobile è una linea tracciata che valuta semplicemente il prezzo medio di una coppia di valute in un determinato periodo di tempo, come gli ultimi 100 giorni o un anno di azioni di prezzo per darti un'idea della direzione generale del mercato.

Perché usare una media?

Lo scopo di utilizzare la media (media) è di livellare gli effetti dei movimenti dei prezzi per una migliore identificazione della tendenza.

Media semplice in movimento

Una media mobile semplice (SMA) è il prezzo medio per un periodo di tempo definito. Indica semplicemente la media aritmetica. Ad esempio, la media mobile 20-day è la media (media) dei prezzi di chiusura degli ultimi giorni 20. 

SMA è un indicatore ritardato. Aggiunge i prezzi del passato e offre un segnale dopo l'inizio della tendenza.

Più lungo è il periodo di tempo della media mobile semplice, il migliore effetto levigante che avrebbe sul prezzo e meno la sua reazione ai cambiamenti del mercato. Per questo motivo, SMA non è la scelta migliore per l'indicatore Forex per un avvertimento superiore di un movimento.

Tuttavia, SMA è il miglior indicatore per confermare una tendenza. 

L'indicatore funziona comunemente con medie calcolate da uno o più set di dati, tra cui uno o più, un periodo di tempo più breve e un periodo di tempo lungo.

I valori comuni per il SMA più corto può essere 10, 15 o 20 giorni mentre i valori standard per il SMA più lunghi possono essere 50, 100 o 200 giorni.

Potresti chiederti quando normalmente invia un segnale di tendenza. 

La SMA invia un segnale per un mercato di tendenza quando la SMA lunga supera la media SMA più breve. 

Il più lungo SMA oltre la media a breve termine potrebbe essere un'indicazione di una tendenza al rialzo imminente. Quando la media a lungo termine scende sotto la media a breve termine, potrebbe essere l'inizio di una tendenza al ribasso.

È possibile condurre un test con periodi di tempo variabili per scoprire quali sono le opzioni migliori.

Grafico giornaliero GBPUSD con illustrazione media mobile

in movimento indicatore medio

Scoprirai che una proposta commerciale è stata creata sopra semplicemente incorporando alcune medie mobili nel grafico. 

Scoprire le opportunità commerciali con le medie mobili ti aiuta a vedere e scambiare la quantità di moto entrando nel mercato quando la coppia di valute si muove nella stessa direzione della media mobile ed esce dal tuo trade quando la coppia di valute inizia a muoversi nella direzione opposta.

Media mobile esponenziale

La media mobile esponenziale è simile alla media mobile semplice. Tuttavia, si concentra sui prezzi più recenti. Ciò implica che la media mobile esponenziale (EMA) reagirà più rapidamente alle variazioni dei prezzi.

I valori standard per le medie a lungo termine sono gli EMA 50-day e 200-day. 

Gli EMA 12-day e 26-day sono utilizzati principalmente per medie a breve termine. 

Un sistema di trading semplice con doppia media mobile è negoziabile ogni volta che le due medie mobili si incrociano. tu Acquistare quando la media mobile più corta (MA) supera il MA più lento, e vendere quando la media mobile più corta si sposta oltre la media mobile più lunga.

Il trading con questo sistema ti assicura di avere una posizione costante. O andrai a lungo sulla coppia di valute o in corto.

Quando a un'uscita commerciale?

Uscirai dal commercio se la media mobile più breve si sposta attraverso la media mobile più lunga. Quindi posiziona un altro trade nella direzione opposta al trade che hai immediatamente abbandonato. Questo ti dà un ottimo modo per quadrare e invertire in modo efficiente.

Se non hai intenzione di negoziare costantemente sul mercato, la combinazione delle medie mobili a breve e a lungo termine non sarebbe il miglior indicatore Forex per te. In una situazione come questa, starai meglio con una combinazione di indicatori che include un terzo periodo di tempo.

 

Una strategia a media mobile tripla si avvale della terza media mobile. L'intervallo di tempo più lungo funge da filtro di tendenza. Quando la media mobile più breve incrocia quella centrale, sarai in grado di effettuare un ordine commerciale.

Dovrai effettuare negoziazioni lunghe solo quando le due medie mobili più brevi sono oltre la media mobile più lunga e semplicemente sparare quando le MA a due colpi sono entrambe sotto la media mobile più lunga.

2. Trading con RSI

I Relative Strength Index o RSI è un semplice indicatore oscillatorio che ha un'applicazione molto utile nel forex trading. 

Oscillatori come la RSI aiutano a stabilire quando una valuta è ipercomprata o ipervenduta e indica un'inversione imminente. È la migliore opzione di indicatore di trading per i commercianti che amano 'compra basso e vendi alto'.

rsi indicatore

L'RSI è utile in entrambi i mercati di tendenza e di gamma e aiuta i trader a identificare facilmente le migliori entrate e uscite. Quando la direzione del mercato non è in trend ma varia, puoi prendere o comprare o vendere segnali come mostrato nel grafico qui sopra. 

Durante il periodo dei mercati di tendenza, diventa più chiara la direzione del commercio ed è meglio negoziare nella direzione della tendenza quando l'indicatore sta tornando indietro dagli estremi.

Data la natura oscillatoria dell'indicatore di forex trading RSI; è tracciato con valori che vanno da 0 e 100.

 Il valore di 100 è considerato la posizione di ipercomprato e indica un'imminente inversione verso il basso. 

D'altra parte, il valore di 0 è considerato come ipervenduto e un'indicazione di un'imminente inversione verso l'alto. 

Se è stato rivelato un trend rialzista, vorresti scoprire che l'RSI inverta dalle letture sotto 30 o ipervenduto prima del punto in cui inizia a tornare nella direzione della tendenza.

3. Indicatore della banda di Bollinger

La migliore lista di indicatori di forex trading include comunemente il canale di volatilità di un tipo o dell'altro. UN canale di volatilità è una tattica diversa per scoprire una tendenza. Fa uso dell'idea che quando il prezzo si sposta al di sopra della media mobile e aggiunge una quantità extra, può essere un'indicazione che una tendenza è imminente.

A Banda di Bollinger è un canale di volatilità sviluppato dall'analista finanziario John Bollinger oltre trent'anni fa, ma è ancora tra i migliori indicatori forex per il trading con diverse strategie di canale di volatilità.

La banda di Bollinger utilizza due diversi tipi di fattori di trading:

Il numero di giorni per la media mobile e il numero di deviazioni standard il trader vuole che la banda sia posizionata lontano dalla media mobile.

I valori più utilizzati sono le deviazioni standard 2 o 2.5. In statistica, la deviazione standard è una stima della distanza tra i valori di un insieme di dati. In finanza, la deviazione standard serve come metodo per stimare la volatilità.

Qual è il risultato?

Una banda di Bollinger si regola comunemente in base alla volatilità esistente nel mercato. Diventa più ampio con un aumento degli aumenti di volatilità e si restringe con una riduzione della volatilità. 

Una strategia a lungo termine che segue la tendenza a calpestare le bande di Bollinger può utilizzare due deviazioni standard e una media mobile 350-day.

Avresti inizio a long position se la chiusura del giorno precedente è oltre la parte superiore del canale e vai short se la chiusura del giorno precedente è inferiore alla base della fascia.

Il tuo posizione di uscita dovrebbe essere quando i movimenti di chiusura del giorno precedente incrociano indietro attraverso la media mobile.

4. L'indicatore di trading Forex stocastico

Rallentare stocastico sono un oscillatore simile all'RSI che può aiutarti a stabilire un'impostazione di ipercomprato o ipervenduto, facendo eventualmente un'inversione di prezzo. La parte esclusiva del trading con l'indicatore stocastico sono le due linee,% K e% D, che fungeranno da indicatore di entrata.

Dato che l'oscillatore ha le stesse letture di ipercomprato o ipervenduto, ciò che è necessario cercare è semplicemente la linea% K che supera la linea% D attraverso il livello 20 per individuare un segnale di acquisto solido nella direzione della tendenza.

5. Indicatore MACD

MACD

I media mobile convergenza / divergenza (MACD) è un indicatore Forex strutturato per rilevare lo slancio. 

Ti aiuta a identificare una tendenza e aiuta a stimare quanto sia forte la tendenza. Quando stai cercando il miglior indicatore per determinare la forza di un trend di mercato, MACD è la tua migliore opzione.

L'indicatore si basa sulla stima della divergenza tra un EMA più veloce e un EMA più lento. L'indicatore traccia due linee sulla tabella dei prezzi. La linea MACD è sostanzialmente stimata sottraendo l'EMA 26-day dall'EMAX di 12-day e, successivamente, l'EMA 9-day del MACD viene tracciato come una linea di segnale.

Quando la linea MACD fa una croce sotto la linea del segnale, ti dà un'indicazione per posizionare a ordine di vendita. Quando attraversa la linea di segnale, ti segnala di vendere. 

È possibile posizionare i tre parametri (26, 12 e 9) come desiderato. Proprio come le medie mobili, sarai in grado di scoprire la migliore impostazione per te sperimentando.

Trading con la media mobile convergenza e divergenza (MACD)

Il MACD viene a volte indicato come il re degli oscillatori. Funziona bene sia nei mercati di tendenza che in quelli che vanno, perché utilizza le medie mobili per offrire una visualizzazione visiva dell'alternanza in quantità di moto.

Quando hai capito se il mercato è in espansione o in trend, ci sono due fattori che fungono da segnale per questo indicatore, ti verrà richiesto di scoprire. 

Il primo è identificare le linee in relazione alla linea zero che rileva una polarizzazione verso l'alto o verso il basso della coppia di valute. 

La prossima cosa da fare dopo è scoprire un crossover o attraversare sotto la linea MACD (Rosso) verso la linea del Segnale (Blu) per comprare o vendere, corrispondentemente.

Analogamente ad altri indicatori, il MACD funziona meglio se collegato a un mercato di tendenza o di mercato noto. Non appena scopri la tendenza, la soluzione migliore è prendere i crossover della linea MACD nella direzione della tendenza. 

Quando sei entrato nel trade, puoi posizionare gli stop al di sotto dell'attuale prezzo estremo prima del crossover e situare una frontiera del trade a due volte l'importo che rischi.

Conclusione

Quando stai cercando l'indicatore di forex più popolare, deve essere quello più adatto alle tue esigenze e al tuo stile di trading. Potrebbe essere meglio per te utilizzare una combinazione di indicatori. Ne fai uno un indicatore primario per identificare una tendenza e usa il secondo come filtro per confermare la tendenza. Ti informerebbe regolarmente se le condizioni del mercato lo consentano o meno.

Se ti è piaciuto questo articolo, ti preghiamo di dargli una condivisione

Condividi su Facebook
Facebook
Condividi su Google
Google+
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su reddit
Reddit