Trading Forex vs trading azionario

Trading Forex vs trading azionario

Trading Forex vs Stock Trading per il 2021

Il Forex trading e il trading azionario sono i due mercati finanziari più accessibili per gli investitori al dettaglio medi. Nella maggior parte delle regioni del mondo, la persona media può scegliere tra dozzine di broker forex e agenti di cambio; anche il nostro sito web dispone di quasi 30 broker.

C'è una differenza tra la compravendita di azioni e l'investimento in azioni. Investire significa acquistare un asset e tenerlo per anni e persino decenni per beneficiare del suo apprezzamento del prezzo a lungo termine. Al contrario, il trading consiste nell'acquistare e vendere beni per profitti a breve termine, in genere nell'arco di un giorno o di una settimana.

I trader in genere utilizzano derivati ​​come contratti per differenza (CFD) e opzioni o utilizzano conti di trading a margine per ottenere una maggiore esposizione e potenzialmente trarre profitto da movimenti di prezzo più piccoli durante una singola sessione di trading. I derivati ​​consentono ai trader di vendere allo scoperto, il che significa che puoi trarre profitto dal calo dei prezzi, non solo dall'aumento.

Supponendo che tu abbia accesso a broker online affidabili che offrono azioni e forex, come puoi decidere quale scambiare? Ci sono alcuni fattori da considerare; tolleranza al rischio, orizzonte di investimento, la strategia di trading che si adatta alla tua personalità, quanto tempo devi allocare e altro.

Questo articolo esplora le differenze tra il trading di forex e il trading di azioni e ti aiuterà a determinare quale asset class è giusta per te.

Riepilogo azioni vs Forex:

  • Orari dei mercati
  • Azioni di liquidità vs Forex
  • Numero di strumenti negoziabili
  • Leva per il trading di azioni e Forex
  • Strategie di trading su FX e azioni
  • Rischio valutario

Qual è la differenza tra azioni e Forex?

In superficie, potrebbe sembrare che le differenze tra azioni e forex siano insignificanti. Ad esempio, il prezzo delle azioni e del forex è influenzato dalla domanda e dall'offerta, i prezzi denaro e lettera salgono e scendono costantemente; le piattaforme di trading sembrano molto simili con gli stessi indicatori e tipi di ordini. Tuttavia, c'è molta differenza tra i due mercati.

Ore di mercato

Borsa

Le azioni sono disponibili per la negoziazione solo quando la borsa è aperta.

La maggior parte delle borse sono aperte durante l'orario lavorativo nel paese in cui si trova.

Ad esempio, la Borsa di New York è aperta dal lunedì al venerdì dalle 9:30 alle 4:00, ora orientale, e la Borsa di Londra è aperta dal lunedì al venerdì dalle 8:00 alle 4:30, ora del Regno Unito.

La maggior parte delle borse sono aperte per diverse ore al giorno e alcune borse come la Borsa di Tokyo hanno una pausa pranzo di un'ora.[1]

La maggior parte delle borse ha sessioni di trading estese che durano un paio d'ore prima e dopo la campana ufficiale di apertura e chiusura.

Tuttavia, la liquidità è molto più sottile durante le sessioni estese. Uno dei principali svantaggi del mercato azionario è che non puoi chiudere posizioni quando il mercato è chiuso.

Mercato Forex

In contrasto, il mercato forex è aperto 24 ore al giorno, cinque giorni alla settimana, escluse le principali festività come Natale e Capodanno.

Il mercato forex apre alle 8:00 lunedì a Sydney e chiude alle 5:00 venerdì a New York. Pertanto, il mercato forex è disponibile in qualsiasi momento della giornata.

Tuttavia, solo perché il mercato forex è aperto non significa che sia sempre un momento ottimale per scambiare ogni valuta.

Ad esempio, c'è più liquidità per il dollaro australiano rispetto allo yen giapponese durante la sessione di negoziazione asiatica rispetto alla sessione di negoziazione europea o statunitense.

Molti trader trovano quando le sessioni in Europa e negli Stati Uniti si sovrappongono il momento migliore per fare trading.

Questo perché quando le sessioni di trading regionali si sovrappongono, i mercati sono più attivi e i prezzi sono più volatili.

Quando due mercati sono aperti contemporaneamente, ci sono più partecipanti, più volume e liquidità, notizie ed eventi e quindi più volatilità dei prezzi. 

Azioni di liquidità vs Forex

La liquidità si riferisce alla facilità con cui un asset può essere venduto.

Ad esempio, gli immobili non sono considerati un'attività liquida perché possono essere necessari diversi mesi per vendere un immobile.

Il mercato forex è il mercato più liquido al mondo, poiché nulla è più liquido del contante stesso.

Il mercato azionario, sebbene considerato liquido, non è liquido come il mercato Forex.

Vale la pena notare che non tutte le valute o le azioni sono liquide come l'altra.

Ad esempio, il dollaro USA è più liquido del peso messicano e le azioni di Apple sono più liquide di Titan Pharmaceuticals.

Si stima che il volume medio giornaliero degli scambi del mercato forex sia di $ 6.6 trilioni, mentre il volume medio giornaliero del mercato azionario globale era di $ 63 miliardi nel gennaio 2021.

Numero di strumenti negoziabili nei mercati azionari e forex

Sapevi che ci sono oltre 80 borse, quasi 50,000 società quotate in tutto il mondo e oltre mille nuove società quotate nella prima metà del 2021?[2]

Negli Stati Uniti ci sono 2,873 società quotate al NASDAQ e 2,987 quotate alla Borsa di New York, che sono le due più grandi borse valori del mondo per volume di scambi.[3]

Al contrario, ci sono molte meno valute rispetto alle società quotate in borsa.

Secondo le Nazioni Unite, ci sono 180 valute, di cui solo 130 sono valute fluttuanti.

Tuttavia, ciò non significa che ci siano solo 130 coppie di valute. Una valuta può essere scambiata con una delle tante altre valute.

Ad esempio, la sterlina britannica può essere scambiata contro dollaro australiano (GBP/AUD), dollaro canadese (GBP/CAD), franco svizzero (GBP/CHF), yen giapponese (GBP/JPY), corona norvegese (GBP/NOK) , dollaro neozelandese (GBP/NZD), dollaro di Singapore (GBP/SGD), dollaro USA (GBP/USD), corona ceca (GBP/CZK) e altre valute.

Nel mercato del forex trading, le coppie di valute sono classificate come maggiori, minori, esotiche e incrociate. Le principali coppie di valute ricevono la massima attenzione e quindi hanno la maggiore liquidità e spread più ristretti.

La maggior parte dei broker offre tra 60 e 100 coppie di valute perché non è possibile supportarne troppe.

Leva di trading azionario vs Leva di trading Forex

Uno dei principali vantaggi del trading di azioni e forex con i derivati ​​è l'elevata leva finanziaria, che riduce i requisiti di capitale.

Sebbene la leva finanziaria sia disponibile per il trading di azioni, è disponibile molto di più quando si fa trading sul forex.

Molti broker offrono leva sulle azioni.

L'importo offerto è solitamente compreso tra 1:2 e 1:5, il che significa che è necessario un margine del 50-20% per mantenere una posizione.

Margini molto più bassi sono possibili nel mercato forex a causa della maggiore leva offerta dai broker.

Sebbene molti broker siano tenuti a non superare la leva di 1:30 a causa delle modifiche alle normative, molti broker offrono ancora 1: leva di 500.

Con una leva 1:500, significa che i requisiti di margine sono lo 0.2% del valore di una posizione. Pertanto, tutto ciò di cui hai bisogno per scambiare un lotto standard di 100,000 USD/JPY è $ 200.

Margini bassi e flessibili ti aiutano a utilizzare il tuo capitale in modo più efficiente. Non è necessario bloccare migliaia di dollari per diversi giorni solo per guadagnare pochi dollari. Il fatto che nel mercato forex siano possibili bassi investimenti e alti profitti con piccoli movimenti di prezzo è una delle principali attrazioni.

Ma tieni presente che la leva finanziaria viene spesso definita un'arma a doppio taglio; può aiutare a ottenere maggiori profitti, ma può anche portare a perdite rapide.

Strategie di trading FX vs strategie di trading di azioni

Diverse strategie sono più adatte per il mercato azionario e altre sono migliori per il mercato forex.

Ad esempio, i trader di azioni possono utilizzare la strategia "buy and hold" e attendere fino a quando non vendono le proprie azioni a un prezzo più alto. Comprano basso, quindi mantengono la loro posizione mentre cresce nel tempo.

I trader Forex non hanno questo lusso a causa del rischio del trading forex, rendendo le operazioni a breve termine più favorevoli.

La maggior parte dei trader forex utilizza strategie di scalping e di trading intraday.

Rischio valutario

Quando scambi azioni, stai speculando sul valore di una società quotata nella valuta nazionale in cui ha sede la borsa. Se stai negoziando azioni di un paese diverso da quello in cui risiedi, sei esposto a rischi valutari.

Ad esempio, se vivi nel Regno Unito e stai negoziando azioni statunitensi, il tuo profitto non dipende solo dal valore delle azioni, ma dal valore di GBP/USD quando chiudi la posizione.

Quando chiudi un'operazione forex, il profitto o la perdita viene immediatamente convertito nel saldo del tuo conto. Considerando che quando fai trading sul forex, sei esposto allo stesso rischio ma su una base a breve termine, il che significa che l'impatto è meno significativo.